.
Annunci online

VINLAND Dopo tanto autoerotismo, l'autoironia è fondamentale.
IL VATE(r)
post pubblicato in L'inutile angolo della poesia, il 26 marzo 2008


Facili Assonanze




..su la favola bella
che ieri
mi illuse, che oggi ti illude
o EMBRIONE..

Se vincessi un milardo a biliardo
post pubblicato in L'inutile angolo della poesia, il 23 marzo 2008

 



Se vincessi un miliardo a biliardo
non farei niente se non il far nulla

Se vincessi un miliardo a biliardo
mi comprerei il Duomo con tutte le guglie

Se vincessi un miliardo a biliardo
lo affitterei al costo di un monolocale

Se vincessi un miliardo a biliardo
lo brucerei per tenermi caldo

Se vincessi un miliardo a biliardo
lo peserei come una vacca grassa

Se vincessi un miliardo a biliardo
regalerei una casa al mare a mia madre

Se vincessi un miliardo a biliardo
regalerei il mare alla casa di mia madre

Se vincessi un miliardo a biliardo
andrei sulla luna per aprirci una pasticceria

Se vincessi un miliardo a biliardo
acquisterei un pulmino giallo
raccoglierei venti puttane e
le accompagnerei a casa loro

Se vincessi un miliardo a biliardo
me lo farei cambiare in monete da 50
per pesarlo poi nuovamente

Se vincessi un miliardo a biliardo
aprirei una trattoria in cucina

Se vincessi un miliardo a biliardo
ruberei una biro in posta
scriverei in bella calligrafia su ogni banconota
"ho vinto un miliardo" e già che
sono lì ne spedirei una a tutti quanti

Se vincessi un miliardo a biliardo
mi darei un bacio dentro e
stringendomi la mano riderei perchè
neanche so tenere in mano la stecca a biliardo.





permalink | inviato da vinland il 23/3/2008 alle 19:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
Sfoglia